logo

Noi non molliamo!

Essere orgogliosi della squadra della propria città non è un fatto automatico.

Nello sport ci sono tantissime variabili che possono farti amare, disprezzare, stimare, abbandonare la tua squadra del cuore.  Possono accadere episodi che rischiano di far crollare la fiducia, possono esserci situazioni peculiari ed avverse che incrinano l’ottimismo.  Ma se si guarda come è andata una intera stagione, allora la visione è molto più affidabile, molto più veritiera.  Quando ci si rende conto, facendo un bilancio, che, per tutto l’anno, tutti si sono impegnati a dare tutto quello che potevano, allora non importa se ci sono state partite andate storte o se sono stati commessi degli errori.  Qui nessuno è perfetto, ma tutti hanno dato il massimo.  E allora come si fa a non essere orgogliosi?  A prescindere da come finirà la stagione, c’è comunque da festeggiare, perché le emozioni sono tante, i sogni anche, ma quello che conta è poter lottare, poter dare tutto, non mollare.  I nostri neri non hanno mollato e non mollano.

Noi non molliamo.

E siamo orgogliosi dei ragazzi di Andrea Moretti e Rocco Salvan.

Il finale è ancora da scrivere, ma la penna che lo scriverà è nera, forte e capace di scrivere tante grandi pagine di storia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: